Visioni di apocalissi culturali nell’Antropocene. La crisi radicale dell’umano in Ernesto de Martino e in The Road di Cormac McCarthy

  • Tatiana Cossu Università di Cagliari
Parole chiave: Antropocene, apocalissi culturale, Ernesto De Martino, Günther Anders, Cormac McCarthy

Abstract

L’articolo analizza il tema della ‘fine del mondo’ e della ‘crisi dell’umano’ nell’Antropocene mettendo a confronto lo studio di Ernesto De Martino sulle apocalissi culturali e sulla crisi della civiltà occidentale moderna e contemporanea con l’escatologia negativa di Günther Anders e con la narrazione distopica di The Road di Cormac McCarthy.

Biografia autore

Tatiana Cossu, Università di Cagliari

È ricercatrice e docente di Antropologia culturale presso l’Università degli Studi di Cagliari. Si occupa di ambiti di ricerca nei quali l’attenzione per le problematiche e i fenomeni contemporanei è indissolubilmente intrecciata a quella per le dinamiche storiche e i modi di rielaborare il passato nella memoria culturale, quali i processi di patrimonializzazione e le lotte per i beni comuni, la costruzione di miti e il modellamento della tradizione, la storia della cultura materiale, l’antropopoiesi e il potere. Fra le sue pubblicazioni: In dialogo con Gramsci: gli inizi del lavoro teorico di Giulio Angioni (2015); Discorsi sul puro e l’impuro: approcci antropologici per lo studio del mondo antico (2017); Memoria culturale, miti e credenze (2018).

http://people.unica.it/tatianamariaantoniacossu/

Riferimenti bibliografici

Anders 1961 = Günther Anders, Essere o non essere. Diario di Hiroshima e Nagasaki, Einaudi, Torino 1961.

Anders 1963 = Günther Anders, L’uomo è antiquato. I. Considerazioni sull’anima nell’epoca della seconda rivoluzione industriale, Il Saggiatore, Milano 1963.

Angioni 2011 = Giulio Angioni, Fare, dire, sentire. L’identico e il diverso nelle culture, Il Maestrale, Nuoro 2011.

Appadurai 2014 = Arjun Appadurai, Il futuro come fatto culturale. Saggi sulla condizione globale, Raffaello Cortina Editore, Milano 2014.

Assmann 1997 = Jan Assmann, La memoria culturale. Scrittura, ricordo e identità politica nelle grandi civiltà antiche, Einaudi, Torino 1997.

Bauman 1999 = Zygmunt Bauman, La società dell’incertezza, Il Mulino, Bologna 1999.

Bauman 2006 = Zygmunt Bauman, Vita liquida, Laterza, Roma-Bari 2006 (ed. or. Liquid life, Polity Press, Cambridge 2005).

Benjamin 1986 = Walter Benjamin, Parigi, capitale del XIX secolo. I “passages” parigini, a cura di R. Tiedemann, Einaudi, Torino 1986.

Berger 1999 = James Berger, After the end. Representations of post-apocalypse, University of Minnesota Press, Minneapolis-London 1999.

Bloch 1995 = Ernst Bloch, The Principle of Hope: Volume 1, MIT Press Ldt., Cambridge 1995.

Caridi 2014 = Antonio Stefano Caridi, Apocalisse senza regno. La catastrofe come cifra del pensiero di Günther Anders, in Latini, Meccariello 2014, pp. 17-28.

Castorina 2013 = Rosanna Castorina, Senso della fine e finitudine umana. Rappresentazione della catastrofe in “The Road” di Cormac McCarthy, “Governare la paura. Journal of interdisciplinary studies”, 2013, pp. 1-52, https://governarelapaura.unibo.it/article/view/4108, DOI: https://doi.org/10.6092/issn.1974-4935/4108

Chakrabarty 2009 = Dipesh Chakrabarty, The climate of history: Four theses, “Critical Inquiry”, vol. 35, fasc. 2, 2009, pp. 197-222.

Cherchi 1994 = Placido Cherchi, Il signore del limite. Tre variazioni critiche su Ernesto De Martino, Anthropos 27 (collana diretta da Vittorio Lanternari), Liguori, Napoli 1994.

Cherchi 1996 = Placido Cherchi, Il peso dell’ombra. L’etnocentrismo critico di Ernesto De Martino e il problema dell’autocoscienza culturale, Anthropos 30 (collana diretta da V. Lanternari), Liguori, Napoli 1996.

Chomsky, Polk 2018 = Noam Chomsky, Laray Polk, 2 minuti all’Apocalisse. Guerra nucleare & catastrofe ambientale, Milano, Piemme 2018.

Chomsky 2018 = Noam Chomsky, Verso il precipizio, Castelvecchi, Roma 2018.

Cometa 2004 = Michele Cometa, Visioni della fine. Apocalissi, catastrofi, estinzioni, :duepunti, Palermo 2004.

Consigliere 2016 = Stefania Consigliere, Lettere persiane agli abitanti dell’Antropocene, “Lo sguardo”, n. 22 (2016), pp. 141-157, http://www.losguardo.net/wp-content/uploads/2017/02/2016-22-Consigliere-Antropocene.pdf

Cozzi 2010-2011 = Fabio Cozzi, Gunther Anders. Dall’uomo senza mondo al mondo senza uomo, tesi del Corso di Dottorato in Discipline Filosofiche, Università degli Studi di Pisa, 2010-2011. https://etd.adm.unipi.it/t/etd-06302011-101829/

Crutzen, Stoermer 2000 = Paul J. Crutzen, Eugene F. Stoermer, The Anthropocene, “International Geosphere-Biosphere Programme” Newsletter, 41, 2000, pp. 17-18.

Danowski, Viveiros De Castro 2017 = Deborah Danowski, Eduardo Viveiros De Castro, Esiste un mondo a venire? Saggio sulle paure della fine, Nottetempo, Milano 2017 (ed. or. Há mundo por vir? Ensaio sobre os medos e os fins, Cultura e Barbárie, Instituto Socioambiental, Florianópolis 2014).

De Martino 1977 = Ernesto De Martino, La fine del mondo. Contributo all’analisi delle apocalissi culturali, a cura di Clara Gallini, Einaudi, Torino 1977.

Farmer 2003 = Paul Farmer, Pathologies of Power: Health, Human Rights, and the New War on the Poor, University of California Press, Berkeley 2003.

Farmer 2006 = Paul Farmer, Sofferenza e violenza strutturale. Diritti sociali ed economici nell’era globale, in Ivo Quaranta (a cura di), Antropologia medica. I testi fondamentali, Milano, Raffaello Cortina Editore, 2006, pp. 265-302.

Gallini 1977 = Clara Gallini, Introduzione, in De Martino 1977, pp. IX-XCIII.

Hartog 2007 = François Hartog, Regimi di storicità. Presentismo ed esperienze del tempo, Sellerio, Palermo, 2007 (ed. or. Régimes d'historicité. Présentisme et expériences du temps, Seuil, Paris 2003).

Harvey 1990 = David Harvey, La crisi della modernità, Il Saggiatore, Milano 2015 (ed or. The Condition of Postmodernity, Basil Blachwell, 1990).

Hicks 2016 = Heather J. Hicks, The Post-Apocalyptic Novel in the Twenty-First Century. Modernity beyond Salvage, Palgrave, London 2016.

Jameson 1984 = Fredric Jameson, Postmodernism, or the Cultural Logic of Late Capitalism, «New Left Review», 146, 1984, pp. 53-92.

La Mantia, Ferlita 2017 = Fabio La Mantia, Salvatore Ferlita, La Fine del Tempo. Apocalisse e post-apocalisse nella narrativa novecentesca, Franco Angeli, Milano 2017.

Lanternari 1960 = Vittorio Lanternari, Movimenti religiosi di libertà e salvezza dei popoli oppressi, Feltrinelli, Milano 1960 (Editori Riuniti, 2003).

Latini, Maccariello 2014 = Micaela Latini, Aldo Meccariello (a cura di), L’uomo e la (sua) fine. Saggi su Günther Anders, Asterios, Trieste 2014.

Latour 2015 = Bruno Latour, Face à Gaïa : huit conférences sur le nouveau régime climatique, La Découverte, Paris 2015.

Lesce 2019 = Francesco Lesce, Il crollo dei linguaggi estetici. Arte, vitalità e trascendimento in Ernesto De Martino, «Studi di estetica», XLVII, IV serie, N. 15 (3/2019), pp. 191-211.

Lowenthal 1985 = David Lowenthal, The Past is a Foreign Country, Cambridge University Press, Cambridge 1985.

Lino 2015 = Mirko Lino, L'Apocalisse post-moderna tra letteratura e cinema, Le lettere, Firenze 2015.

Luperini, Ginzburg, Cataldi 2018 = Romano Luperini, Alessandra Ginzburg, Pietro Cataldi, Cormac McCarthy, La strada (2006), “Allegoria: per uno studio materialistico della letteratura”, XXX, terza serie, 77, gennaio/giugno 2018, pp. 174-208, https://www.allegoriaonline.it/PDF/431.pdf

Mattucci, Recchia Luciani 2018 = Natascia Mattucci, Francesca Romana Recchia Luciani, Obsolescenza dell'umano. Günther Anders e il contemporaneo, Il Nuovo Melangolo, Genova 2018.

McCarthy 2007 = Cormac McCarthy, La strada, Einaudi, Torino 2007 (ed. or. The Road, Vintage International, New York 2006).

McNeill, Engelke 2018 = John R. McNeill, Peter Engelke, La Grande accelerazione. Una storia ambientale dell’Antropocene dopo il 1945, Einaudi, Torino 2018 (ed. or. 2014).

Moore 2017 = Jason W. Moore, Antropocene o Capitalocene? Scenari di ecologia-mondo nell’era della crisi planetaria, con introduzione di A. Barbero e E. Leonardi, ombre corte, Verona 2017.

Munster 2004 = Arno Münster, Speranza o pessimismo? Ernst Bloch e Günther Anders, in Chiara Di Marco (a cura di), Un mondo altro è possibile, Mimesis, Milano 2004, pp. 255-270.

Penrose 2011 = Roger Penrose, Dal Big Bang all'eternità. I cicli temporali che danno forma all'universo, Rizzoli, Milano 2011.

Rasini 2013 = Vallori Rasini (a cura di), Potere e Violenza: Günther Anders, “Etica e politica/Ethics and Politics”, XV, 2 (2013), pp. 140-291.

Remotti 2013 = Francesco Remotti, Fare umanità. I drammi dell’antropo-poiesi, Laterza, Roma-Bari 2013.

Tagliapietra 2010 = Andrea Tagliapietra, Icone della fine. Immagini apocalittiche, filmografie, miti, Il Mulino, Bologna 2010.

Turner 1998 = Frederick Jackson Turner, The Significance of the Frontier in American History (1893), Rereading Frederick Jackson Turner: ‘The Significance of the Frontier in American History’ and Other Essays, With Commentary by J. M. Faragher, Yale UP, New Haven and London, 1998, pp. 31-60

Žižek 2011 = Slavoj Žižek, Vivere alla fine dei tempi, Ponte alle Grazie, Firenze, 2011 (ed. or. Living in the End Times, 2010).

Pubblicato
2019-12-30
Come citare
Cossu, T. (2019). Visioni di apocalissi culturali nell’Antropocene. La crisi radicale dell’umano in Ernesto de Martino e in <em>The Road</em&gt; di Cormac McCarthy. Medea, 5(1). https://doi.org/10.13125/medea-3959