Un ponte con la Tunisia per la condivisione delle conoscenze nell’ambito del restauro dei beni culturali

Laura Baratin

Abstract


L’Università di Urbino, con la Scuola di Conservazione e Restauro dei Beni Culturali varca i confini italiani ed approda in Tunisia. Lo scopo è quello di creare un nuovo percorso di studi in Conservazione e Restauro dei Beni culturali, della durata di tre anni, nei paesi euro-mediterranei rilanciando, in tal maniera, l’area geografica del Nord-Africa.  Oltre all’Università di Urbino – che svolge il ruolo di capofila – nel progetto sono coinvolti undici Enti, due italiani, l’UNIMED, Unione delle Università del Mediterraneo di Roma, e l’IUAV, MeLa Laboratorio Multimediale di Venezia, uno spagnolo, l’Università de Barcelona, uno francese, l’ENSAM-ARTS, Ecole Nationale Supérieure d’Arts et Métiers Paris Tech, sei Università tunisine, l’ISMTP, Université de Tunis, l’UMA, Université de la Manouba, l’UC, Université de Sousse, l’UNIVGB, Université de Gabés, l’USS, Université de Sfax, l’UZ, Université Zitouna, ed, infine, il Ministere de l’Enseignement Supérieur de Tunis. Si sottolinea che questa iniziativa è la prima che introduce nel sistema formativo delle Università di un paese del Mediterraneo – la Tunisia- delle scuole di conservazione e restauro dei beni culturali che hanno la stessa impostazione di quelle europee.

 


Parole chiave


conservation, restoration; training; cultural heritage; valorisation

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


European Network for Conservation-Restoration Education http://www.encore-edu.org/documentsconcerningENCoRE.html




NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunica-20210

DOI: http://dx.doi.org/10.13125/caster/2639

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2017 Laura Baratin

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NoDerivatives 4.0 International License.

 


Cartagine. Studi e ricerche (CaSteR)

ISSN 2532-1110 [Online]; ISSN 2532-3563 [Print]

Cartagine. Studi e Ricerche, Rivista della Società Scientifica Scuola Archeologica Italiana di Cartagine è edita dall'Università degli studi di Cagliari ed è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 4.0 Internazionale.