Uni-Versi: l’Altro, il Quasi e le Distopie

  • Ester Cois Università di Cagliari
Parole chiave: Distopia, Regime, Cittadinanza, Ordine sociale, Diseguaglianza

Abstract

La tendenza alla composizione in unità, alla definizione di uno e un solo ordine compiuto, sembra percorrere questa nostra epoca. Eppure, riflettere in modo contro-fattuale, sulla scorta dell’interrogativo lanciato da Erri de Luca, su cosa possa essere “il contrario di Uno”, consente di allestire un gioco visionario e un esercizio di immaginazione sociologica, associando a ciascuna risposta altrettanti uni-versi letterari distopici, che permettono di svelare le ambiguità della cronaca quotidiana. Il contrario dell’Uno, del Regime, è l’Altro, diventa l’Eccezione, come raccontato da Stefano Benni in “Baol”, quando la ribellione alla violenza del conformismo passa attraverso una risata fuori dal coro. Ma il contrario dell’interezza è anche il Quasi, il Non Più, o il Non Ancora, come espresso da Margareth Atwood ne “Il racconto dell’ancella”, dove l’imposizione di destini maschili e femminili obbligatori serve a stigmatizzare insufficienze biografiche e libertà di scelta. Infine, il contrario di Uno è l’Altro, chiunque sia confinato ai margini del perimetro della cittadinanza e definito come fuori-luogo, o viaggiatore apolide tra mondi reciprocamente ostili, come nella straordinaria Apocalisse speculare ricostruita da Ursula Le Guin in “I reietti dell’altro pianeta”. Tre distopie grottesche, ma non poi così aliene alla realtà fattuale, a ben pensarci.

Biografia autore

Ester Cois, Università di Cagliari
Ester Cois, PhD in Ricerca Sociale Comparata, è ricercatrice in Sociologia del Territorio presso i Dipartimenti di Scienze Politiche e Sociali e Architettura dell’Università di Cagliari e Managing Editor della rivista “Sociologica. International Journal for Sociological Debate”. I suoi interessi si focalizzano sui processi di costruzione delle disuguaglianze sociali nell’uso e nella regolazione dello spazio urbano e rurale. 

Riferimenti bibliografici

Angioni 2017 = Giulio Angioni, Anninnora, Il Maestrale, Nuoro 2017.

Atwood 1985 = Margaret Atwood, The Handmaid’s Tale, McClelland & Stewart, Toronto 1985; trad. it. Il racconto dell’ancella, Omnibus, Mondadori, Milano 1988.

Benni 1990 = Stefano Benni, Baol. Una tranquilla notte di Regime, Feltrinelli, Milano 1990.

De Luca 2003 = Erri de Luca, Il Contrario di Uno, Feltrinelli, Milano 2003.

Elster 1989 = Jon Elster, Nuts and Bolts for the Social Sciences, Cambridge University Press, Cambridge 1989; trad. it. Come si studia la società, Il Mulino, Bologna 1993.

Le Guin 1974 = Ursula K. Le Guin, Dispossessed: An Ambiguous Utopia, Easton Press, Norwalk 1974; trad. it. I reietti dell'altro pianeta, Collana Narrativa di anticipazione n. 6, Editrice Nord, Milano 1976.

Le Guin 2016 = Ursula K. Le Guin, Prefazione a Late in the Day: Poems 2010-2014, Pm Pr Eds., London 2016.

Pubblicato
2019-12-30
Come citare
Cois, E. (2019). Uni-Versi: l’Altro, il Quasi e le Distopie. Medea, 5(1). https://doi.org/10.13125/medea-3961