Moravia in Africa

  • Simone Casini Università di Perugia
Parole chiave: Moravia, Africa, Viaggio, Post-colonialismo, Movimento

Abstract

Anche se la sua narrativa è profondamente legata a Roma e all’Italia, difficilmente è possibile capire l’opera di Alberto Moravia (1907-1990) senza considerare la sua straordinaria esperienza di viaggiatore nel mondo. In particolare, nessun altro scrittore italiano ed europeo della sua generazione ebbe un legame tanto stretto con l’Africa, dove tornò quasi ogni anno dal 1963 fino alla fine degli anni 80 e a cui dedicò tre libri. «Fu la rivelazione della terra in cui avrei dovuto andare prima: invece ci sono andato molto tardi nella vita. Avevo ormai cinquant'anni. Avrei dovuto andarci venti, trent'anni prima. Non l'ho fatto, non so perché. Lo rimpiango. Per me l'Africa è la cosa più bella che esista al mondo». L’intervento ricostruisce approfonditamente le ragioni e le tappe che condussero lo scrittore in Africa, lo segue nei suoi viaggi di europeo che si spinge verso il cuore dell’Africa, sulle orme talora di altri scrittori africanisti (Conrad, Rimbaud, Gide, Hemingway, Céline), ma sempre spinto da un suo personale interrogativo, fino a una sua peculiare “scoperta”, che in fondo riguarda se stesso. Lo scrittore che ha lasciato Roma e si è messo in movimento, torna trasformato dall’incontro con un continente che è l’altra dimensione dell’Europa. La sua stessa opera narrativa, negli ultimi romanzi, si apre eccezionalmente all’Africa.

Biografia autore

Simone Casini, Università di Perugia

Simone Casini (Firenze, 1963) è ricercatore presso l’Università degli Studi di Perugia dove insegna Letteratura italiana e Letteratura comparata. Ha insegnato molti anni nelle scuole. Si occupa di letteratura del Sette, dell’Otto e del Novecento, con particolare attenzione ad autori e opere di illuminismo, risorgimento, e narrativa maggiore del Novecento, e con specifici interessi per i rapporti tra letteratura e storia, e per gli aspetti culturali della letteratura (cultural studies). Fa parte della commissione per l’edizione nazionale delle Opere di Ippolito Nievo e cura per Bompiani le Opere di Alberto Moravia.

Riferimenti bibliografici

Casini 2007 = S. Casini, Moravia e il fascismo: a proposito di alcune lettere a Mussolini e a Ciano, “Studi Italiani”, nn. 38-39, a. XIX, fasc. 2, luglio-dicembre 2007 - a. XX, fasc. 1, gennaio-giugno 2008, pp. 189-240.

Cappellini 2007 = L. Cappellini, La mia Africa con Alberto Moravia, Catalogo della mostra, Minerva Soluzioni Editoriali, Bologna 2007.

Cori 2013 = S. Cori, «Il più nobile monumento che la natura abbia creato a se stessa». Alberto Moravia in Africa, in D. Guardamagna e F. Salvatori (a cura di), Viaggi, itinerari e flussi umani, Edizioni Nuova Cultura, Roma 2013, pp. 165-176.

Delpech 1937 = J. Delpech, De Saint-Moritz à Rome avec Alberto Moravia, “Nouvelles Littéraires", 20 fevrier 1937, p. 9.

Favaro 2012 = A. Favaro, Alberto l’africano o l’impressione moraviana dell’esotismo ai tempi del postcoloniale, “Italian Studies in Southern Africa ‒ Studi di Italianistica nell’Africa australe”, 25, 1, 2012, pp. 59-82.

Gide 1928 = A. Gide, Appendice a Retour du Tchad. Suite du «Voyage au Congo» - Carnets de route, 1928, in Souvenirs et voyages, édition annotée par P. Masson, Gallimard, Paris 2001, pp. 515-707.

Gadda 1927 = C. E. Gadda, I viaggi la morte, 1927, in Opere, edizione diretta da D. Isella, vol. III: Saggi giornali e favole I, a cura di L. Orlando, C. Martignoni, D. Isella, Milano, Garzanti, 1991, pp. 561-586.

Kapuscinski 2014 = R. Kapuscinski, Ebano, trad. it. di Vera Verdiani, Feltrinelli, Milano 2014.

Maigron 2006 = M. Maigron, La séduction du mystère chez Moravia. «La donna leopardo», voyage en Afrique de la possession à la contemplation, “Cahiers d'études italiennes”, 5, 2006, pp. 279-290.

Manica 2000 = R. Manica, Moravia viaggiatore, “Nuovi Argomenti”, 12, ottobre-dicembre 2000, pp. 122-123.

Maraini 1987 = D. Maraini, Introduzione, in Moravia 1987, pp. V-X.

Moravia 1960 = A. Moravia, La noia – Appendice I (Prima stesura), in Casini 2007, pp. 295-501.

Moravia 1965 = A. Moravia, L’attenzione (Prima stesura), in Casini 2007a, pp. 1161-1245.

Moravia 1972 = A. Moravia, A quale tribù appartieni?, Bompiani, Milano 1972, 1999.

Moravia 1982 = A. Moravia, Lettere da Sahara, Bompiani, Milano 1982.

Moravia 1987 = A. Moravia, Passeggiate africane, Bompiani, Milano 1987.

Moravia 1990a = A. Moravia - A. Elkann, Vita di Moravia, Bompiani, 1990.

Moravia 1990b = A. Moravia, La donna leopardo, Bompiani, Milano 1990, 1998.

Moravia 2007 = A. Moravia, Opere / 4: Romanzi e racconti 1960-1969, a cura di S. Casini, Bompiani, Milano 2007.

Moravia 2013 = A. Moravia, Un mese in Urss, a cura di Luca Clerici, Bompiani, Milano 2013 (1° ed. 1958).

Pasolini 1962 = P. P. Pasolini, L’odore dell’India, 1962, Garzanti, Milano 2015.

Soyinka 2015 = W. Soyinka, Africa, trad. it. di Alberto Cristofori, Bompiani, Milano 2015.

Spinazzola 2007 = V. Spinazzola, Il Moravia africanista è meglio del romanziere, in Il gusto del criticare, Nino Aragno, Torino 2007, pp. 125-129


Pubblicato
2016-07-30
Come citare
Casini, S. (2016). Moravia in Africa. Medea, 2(1). https://doi.org/10.13125/medea-2409
Sezione
Il movimento come dinamica del confronto e della conoscenza