Domenico Jervolino, or the Disappearance of a Friend

Daniella Iannotta

Abstract


La scomparsa di un amico, Domenico Jervolino, apre per noi il tempo della memoria, affidandoci il compito di saggiare l’enigmatico rapporto di assenza/presenza della persona cara. Presenza dell’opera, in questo caso, con cui ci è dato di continuare a dialogare nell’atto della lettura. Presenza dei ricordi che ci legano all’amico, consentendoci di ripetere quasi – in immaginazione e simpatia – le vicende vissute insieme in una incessante e feconda operazione di riscrittura del loro senso...


Full Text:

PDF (Italiano)


NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunica-24318

DOI: http://dx.doi.org/10.13125/CH/3578

Article Metrics

Metrics Loading ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Copyright (c) 2019 Daniella Iannotta

License URL: https://creativecommons.org/licenses/by/3.0/

Creative Commons License              ISSN 2533-1825

Critical Hermeneutics is published by the University of Cagliari - Maintenance for this OJS installation is provided by UniCA  Open Journals, hosted by Sistema Bibliotecario di Ateneo.