Progetto Bubastis. Campagna di scavo luglio - settembre 2010. Relazione preliminare

Emanuela Cicu, Giampiero Pianu

Abstract


L’articolo riassume i risultati della prima campagna di scavo alle Terme Pallottino, nell’area archeologica di Porto Torres. Il complesso termale era stato messo parzialmente in luce da M. Pallottino negli anni 1941-43, ed oggi viene ripreso ad opera del progetto Bubastis, che comprende la partecipazione congiunta delle Università di Sassari e Cagliari. Gli scavi hanno individuato una serie di grandi vasche poste a gradoni sul pendio della collina, collegate tra loro, che servivano all’approvvigionamento idrico delle terme, i resti di una strada che corre lungo il perimetro esterno E delle terme e alcune sepolture di epoca tarda.

 

 

The article summarizes the results of the first excavations at the Terme Pallottino, in the archaeological area of Porto Torres. The thermae was partially brought to light by M. Pallottino in the years 1941-43, and today is taken up by the project Bubastis, which includes the joint participation of the University of Sassari and Cagliari. Excavations have identified a number of large tanks located on the terraced hillside, connected to water supply serving the thermae, the remains of a road that runs along the external perimeter of the thermae and some graves dating back to late.

 

 

 


Parole chiave


Porto Torres, terme, Pallottino, Bubastis, scavo - Porto Torres, thermae, Pallottino, Bubastis, excavation

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.4429/j.arart.2011.suppl.25

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunica-17767

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM


Licenza Creative Commons
ArcheoArte (ISSN 2039-4543) by Università degli studi di Cagliari is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.