Ceramiche del Bronzo Recente dal villaggio di Su Fraigu (Monastir/San Sperate-Ca)

Fabio Serchisu

Abstract


Il sito di Su Fraigu, posto tra i territori comunali di San Sperate e Monastir, presenta una lunga tradizione di frequen­tazione ed abitazione umana le cui testimonianze iniziano dalle fasi iniziali del Calcolitico fino ai giorni nostri. Nel presente studio vengono proposte le analisi su un lotto di materiali provenienti da una trincea di scavo realizzata nel 1984 dalla Sirti per la messa in posa di cavi telefonici. I reperti, prevalentemente ceramici, si inquadrano tipologicamente e cronologicamente nel Bronzo Recente, facies di Antigori (1270-1150 a.C.). Questa scoperta indica la probabile presenza nel territorio di un insediamento nuragico.

 

 

The archaeological site Su Fraigu is located between the areas of Monastir and San Sperate, in Sardinia (Italy). The site has been used since a long time, in fact archaeologists have found traces of human presences and the most ancient discoveries date at the Monte Claro culture. This article is a typological study about archaeological finds that were found during the construction of a trench to accommodate a telephone cable in 1984. The material, which is mainly composed by pottery sherds, is dated at Late Bronze Age, facies Antigori (1270-1150 BC), and it gives us evidence about the possible presence of a Nuragic settlement.

 


Parole chiave


ceramica, età del Bronzo Recente, facies Antigori, insediamento, tipologia - pottery, Recent Bronze Age, village, facies Antigori, typology

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.4429/j.arart.2011.suppl.11

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunica-17753

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM


Licenza Creative Commons
ArcheoArte (ISSN 2039-4543) by Università degli studi di Cagliari is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.