Il Nuraghe S. Marco di Genuri (VS): riutilizzo e frequentazione di un edificio nuragico dalla fase punica all’età postclassica

  • Maria Lucia Atzeni
  • Giulia Balzano
  • Gianfrancesco Canino
  • Donatella Cocco Già Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Cagliari e Oristano

Abstract

Riassunto: Il complesso nuragico di San Marco (Medio Campidano) sorge in prossimità di una chiesetta campestre consacrata al Santo omonimo a poche centinaia di metri dalla periferia Est del centro abitato, alla base del costone sudoccidentale della Giara di Gesturi. Le indagini archeologiche, avviate nel 2001 e attualmente in corso, hanno dato modo di verificare la frequentazione e la composita sovrapposizione abitativa cui il complesso nuragico e l’area ad esso limitrofa sono stati interessati nel corso dei secoli, dall’età nuragica all’alto Medioevo.


Abstract: The nuragic complex of San Marco (Medio Campidano) is located in proximity of a consecrate rural church to the Saint with the same name a few hundred meters from the E outskirts of the inhabited center rising downstream himself stately of the SW side of the Giara of Gesturi. The archaeological investigations developed him, to various resumptions, from 2001 and currently still in progress, they have given way of verifying the populating and the composite housing overlap which the nuragic complex and the area to it neighboring they have been interested during the centuries from the nuragic age to the tall middle age.


Published
2017-01-11
How to Cite
Atzeni, M., Balzano, G., Canino, G., & Cocco, D. (2017). Il Nuraghe S. Marco di Genuri (VS): riutilizzo e frequentazione di un edificio nuragico dalla fase punica all’età postclassica. Layers. Archeologia Territorio Contesti, (1). https://doi.org/10.13125/2532-0289/2575
Section
Articles
Share |

Most read articles by the same author(s)