Il riutilizzo dei Nuraghi in età romana nel territorio di Dorgali

  • Fabrizio Delussu

Abstract

Riassunto: Nel vasto territorio di Dorgali, sono stati rilevati fino ad oggi 83 siti di età romana e tardo romana. In 56 casi si tratta di rioccupazioni di villaggi, nuraghi o siti nuragici; almeno 8 nuraghi sono stati verosimilmente riutilizzati in età romana; inoltre siti romani sono stati rilevati nelle vicinanze di altri 4 nuraghi. Il riutilizzo dei nuraghi o la rioccupazione di siti nuragici durante l’età romana e tardo-romana nel comprensorio di Dorgali rappresenta l’esito della scelta operata dalle comunità antiche di occupare le zone più adatte al controllo e allo sfruttamento economico del territorio, in quanto localizzate in prossimità delle principali vie di spostamento e/o presso aree di pascolo, piccole aree coltivabili e sorgenti.

 

Abstract: In the wide territory of Dorgali, have been detected up until today 83 Roman and Late Roman sites. In 56 cases, it’s a reutilization of nuraghi, nuragic settlements or sites; at least 8 nuraghi were probably reused in Roman times; in addition Roman sites were detected in proximity of other 4 nuraghi. The reuse of nuraghi or the reoccupation of nuragic sites during the Roman and Late Roman age in the district of Dorgali is the result of the choice made by the ancient communities to occupy the areas most suitable to control and economic exploitation of the territory, as localized near the main roads of displacement and/or in areas of pasture, cultivable areas and small sources.

Published
2017-01-11
How to Cite
Delussu, F. (2017). Il riutilizzo dei Nuraghi in età romana nel territorio di Dorgali. Layers. Archeologia Territorio Contesti, (1). https://doi.org/10.13125/2532-0289/2572
Section
Articles
Share |