Momenti di occupazione e ristrutturazione del nuraghe Orgono di Ghilarza (OR)

  • Alessandro Usai Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Cagliari e Oristano
  • Anna Luisa Sanna

Abstract

Riassunto: Recenti lavori di consolidamento del nuraghe Orgono di Ghilarza (OR) sono stati affiancati dallo scavo delle due camere della singolare struttura. I risultati più importanti si sono avuti nell’indagine dei due focolari sovrapposti della camera superiore, pertinenti a due distinti momenti di frequentazione: età del ferro ed età romana (fine repubblica-inizio impero). Il primo era sigillato dalla sistemazione pavimentale di epoca storica, il secondo dal sopravvenuto crollo della volta. Entrambi propongono lo studio di alcuni manufatti ceramici di scarsa qualità, solo in parte ispirati ai repertori tipologici dei rispettivi periodi e pertanto difficilmente collocabili tra le produzioni ceramiche conosciute, che sembrano attestare la lunga sopravvivenza di tecniche di lavorazione domestica.


Abstract: Besides recent consolidation works of nuraghe Orgono (Ghilarza - OR), both rooms of the uncommon structure have been excavated. The most important results come from the research of the two superimposed hearths of the upper room, which belong to two distinct occupation moments: Iron Age and Roman Age (Late Republic - Early Empire). The former was covered by the floor of historical period, the latter by the collapse of the vault. Both hearths propose the study of some pottery products of low quality, which are only partly inspired to the typologies of their respective periods and therefore can hardly be placed among the known pottery productions, which suggest a long survival of home working techniques.

Published
2017-01-11
How to Cite
Usai, A., & Sanna, A. (2017). Momenti di occupazione e ristrutturazione del nuraghe Orgono di Ghilarza (OR). Layers. Archeologia Territorio Contesti, (1). https://doi.org/10.13125/2532-0289/2571
Section
Articles
Share |